Nuovo catalogo Resin per pavimenti e rivestimenti in resina per l’industriale

La resina è divenuta da almeno un decennio uno standard nei laboratori produttivi di moltissime aziende, indipendentemente dal settore operativo e ciò si deve a diversi vantaggi che la resina per pavimenti e rivestimenti è in grado di offrire per le superfici.

Tra i benefici che è possibile ottenere con l’impiego della resina, certamente ritroviamo la maggior resistenza all’usura, che si traduce automaticamente in una maggior longevità delle superfici, ma anche una straordinaria facilità nelle operazioni di pulizia, fino ad arrivare agli spessori, dove la resina è nettamente preferibile rispetto a qualsiasi altra soluzione di pavimentazione.

A ciò va anche aggiunto che la resina, proprio grazie ad un impiego sempre più diffuso, ha negli ultimi anni raggiunto livelli di qualità e duttilità tali da consentirne l’impiego per le più disparate finalità e, conseguentemente, ottenere declinazioni sempre più personalizzate. Non a caso, infatti, oggi è comunemente impiegata in ambienti residenziali di design, sia come rivestimento e per la pavimentazione, sia per ottenere oggetti e complementi d’arredo di grande fascino.

Resin srl è oggi una realtà consolidata, con oltre vent’anni di esperienza nella realizzazione di applicazioni in resina e nello sviluppo di soluzioni innovative come quelle sopra descritte. Per questo motivo, nel catalogo Resin 2017 per pavimenti e rivestimenti in resina destinati all’industria che è possibile scaricare dal sito web, ha voluto inserire gli ultimi ritrovati, le declinazioni per ambienti non produttivi come gli uffici e gli showroom, e tante informazioni tecniche di facile comprensione che consentono a chiunque di farsi immediatamente un’idea delle soluzioni più indicate per il proprio bisogno (traffico veicolare, antimacchia, alta resistenza meccanica, chimica, antistatica, antisdrucciolo, ecc.).

Oltre, infatti, alle tante e chiarissime immagini che permettono di capire subito la resa finale di ogni tipologia di trattamento in resina e la relativa stratigrafia dell’impianto, sono qui elencati per ogni trattamento: i requisiti necessari per poterlo applicare, i campi d’impiego più tipici, le motivazioni che lo rendono preferibile rispetto agli altri trattamenti, una breve descrizione dell’aspetto estetico, le fasi che compongono il ciclo applicativo e i tempi per la messa in opera e per l’utilizzo delle superfici da parte di persone e macchinari.

Uno strumento davvero completo, più di un catalogo: una vera e propria guida capace di offrire una panoramica tanto chiara quanto esaustiva nelle informazioni ricercate dai clienti, ivi compresi i gradi di granulosità dei quarzi nel ciclo ceramizzato per ottenere il giusto livello di antisdrucciolo e le modalità di pulizia della pavimentazione in resina!

Non manca, infine e come si diceva sopra, la sezione dedicata al ciclo “EPOX Decor Spatolato”, cioè quello destinato agli ambienti residenziali, a ristoranti e hotel, ma anche agli uffici, agli ambienti commerciali e agli showroom, nella consapevolezza che, sebbene si tratti di cicli necessariamente diversi, spesso è utile, efficiente e conveniente abbinare la realizzazione dei pavimenti e rivestimenti in resina di questi ambienti con la posa di resina nei laboratori produttivi.

Scarica il catalogo Resin per pavimenti e rivestimenti in resina destinati all’industria

Lascia un commento