Scale in resina: perfezione estetica, funzionalità e sicurezza

Le scale sono tra gli elementi di arredo più delicati da rivestire, per dimensione, funzionalità, sicurezza e resa estetica. Grazie alla sua naturale versatilità, la resina si dimostra la migliore scelta per il loro rivestimento, in quanto si adatta a qualsiasi tipo di forma, dalla più irregolare alla più minimalista.

Molti architetti e professionisti dell’arredamento d’interni chiamano Resìn quando scelgono di realizzare scale che siano vere e proprie opere d’arte, parte integrante di un concept raffinato di design, all’interno del quale si possa spaziare da finiture delicate a colori ricercati, senza preoccuparsi di limiti di resa.

Oltre alle evidenti prestazioni estetiche, anche quando l’attenzione è più rivolta alla funzionalità delle scale, il rivestimento in resina è scelto per il basso spessore della finitura, che quindi non ne altera né dimensione né la superficie calpestabile.

Gli anni di esperienza nel settore dell’arredamento, hanno portato Resìn a trovare soluzioni anche per quanto concerne gli ambienti pubblici, tenuti per obbligo di legge ad avere un grado di antiscivolo elevato. L’azienda ha sviluppato un sistema che incorpora nella pavimentazione in resina un bordino in materiale metallico a scelta tra acciaio, alluminio o ottone, a seconda del gusto del cliente, cosicché la scala, oltre ad essere esteticamente elegante, rispetti anche tutte le norme vigenti sulla sicurezza.

Lascia un commento